Idraulica F.lli Gatti

Termoidraulica

Cosa è e come funziona una pompa di calore  per acqua sanitaria

Le pompe di calore (PdC) sono apparecchiature che prelevano calore da un ambiente e, innalzandone la temperatura, lo rendono disponibile ad un ambiente più caldo. Per far avvenire questo processo, opposto a quello spontaneo in cui il calore si trasferisce da un corpo più caldo a uno più freddo, le pompe di calore consumano una certa quantità di energia che può essere fornita sottoforma di energia elettrica. L’energia elettrica consumata dal prodotto in ogni caso è solo quella necessaria per far funzionare il ventilatore e il compressore; il resto (circa 2/3) è prelevato gratuitamente dall’aria!
Per utenze dotate di impianto fotovoltaico la pompa di calore per la produzione di acqua calda sanitaria può rappresentare la maniera più economica ed efficace per l’accumulo di energia (storage termico) incrementando l’autoconsumo. Facendo uso di opportuni dispositivi è possibile infatti attivare la pompa di calore solo quando la potenza prodotta dall’impianto fotovoltaico è sufficiente ad alimentarla.
Pompe di calore ad aria
Nello specifico, le PdC ad aria prelevano il calore dall’aria esterna e lo trasferiscono all’interno dell'accumulo di acqua calda sanitaria che si desidera riscaldare.
Il meccanismo della pompa di calore si può paragonare a quello di un frigorifero: mentre quest’ultimo sottrae energia termica al proprio interno e la riversa all’esterno, la pompa di calore invece preleva calore dall’aria fredda esterna e lo trasferisce all’interno dell'accumulo.
Pompa di calore ad aria

Acqua calda sanitaria               

Pompa di calore SANILIFE, disponibile nei modelli 200 e 300 lt, per produzione acqua calda sanitaria. Ideale per le soluzioni domestiche o le piccole attività commerciali sia in nuove costruzioni che negli edifici esistenti.

 

 

Aria - acqua  

Le pompe di calore e i gruppi frigo aria - acqua Idrosistemi coprono tutte le richieste impiastistiche, dall’applicazione residenziale a quella terziaria e industriale. Nel caso si voglia utilizzare la pompa di calore come generatore unico per il riscaldamento, il raffrescamento e la produzione di acqua calda sanitaria sono disponibili il modello Thermiair splittato (motore esterno ed unità interna) o il modello Life Plus monoblocco da esterno.